Vuoi avere più Carisma? Tutto parte nella tua mente

Carisma Leadership.jpg

Pensa a una persona carismatica.

Chi ti è venuto in mente? Un attore famoso? Un leader religioso? Un raffinato oratore?

Probabilmente quando pensi a una persona carismatica ti verrà in mente una di queste figure, non certo il tuo insegnante di inglese che, sebbene possa essere una persona fantastica e ricca di qualità, certo non possiede quella particolare facoltà che tanto ci attrae: il carisma.

Chi di noi non ne vorrebbe avere un pò?

A dispetto di una diffusa opinione popolare, il carisma non ha un unico tratto distintivo. E non è neppure una specie di raro potere magico che certe persone speciali si portano dietro fin dalla nascita. Al contrario, stando a quanto riferiscono le più recenti ricerche in campo di psicologia sociale, il carisma ha diversi aspetti e sfaccettature. Del resto, tracce di carisma si possono trovare presso tutti i popoli e in tutte le diverse epoche.

Il carisma può essere appreso.

Questa affermazione a prima vista può suonare come un campanello d'allarme: potrebbero venirti in mente immagini di scaltri politici o di abili venditori che fanno uso di collaudati sorrisi e movimenti per ammaliarci e conquistare la nostra fiducia, mentre ci raccontano balle sull'economia o ci rifilano una vendita non voluta. Ma questo non è carisma, e il solo fatto che ne puoi cogliere la differenza ne è una prova.

Sappiamo ormai che noi esseri umani siamo ottimi rivelatori di bugie. Siamo tutti in grado di percepire un numero incredibile di espressioni del viso e di capire in un attimo se il nostro interlocutore è sincero oppure se sta tentando di ingannarci. In poche parole, non possiamo mentire sul carisma, perché in questo caso, si tratta di un'emozione autentica.

Il carisma, quello vero, proviene da dentro.

Certo, l'aspetto esteriore è di grande aiuto: dall'abbigliamento al tono della voce, dal modo di sorridere alla capacità di comunicare con i gesti. Tutte cose tuttavia che, da sole, non bastano.

Le persone, in genere, ritengono che il carisma sia una specie di fascinazione, come una sorta di abilità di manipolazione. In realtà il carisma è l’esatto contrario, perché è legato alla sincerità. La parola “carisma” indica letteralmente qualcuno che ha una particolare connessione con gli Déi. E se ti capita di partecipare a un seminario tenuto da una persona veramente carismatica, forse potrai avvertire quella piacevole sensazione di poterti fidare di quella persona. Stai ricevendo qualcosa di assolutamente vero.

Quindi, se anche tu desideri essere ascoltato, creduto e seguito e vuoi innalzare il tuo carisma, allora è il momento di lavorare partendo dalla tua mente.

Quando una persona carismatica ti parla, ti parla veramente. Senza veli sugli occhi, senza sguardi che vanno oltre le tue spalle per vedere se c'è qualcun altro più interessante di te con cui parlare.

Di tutti gli aspetti mentali riconducibili al carisma, il più importante è la capacità di coinvolgere profondamente le persone. Solo pochi di noi sono realmente presenti quando interagiscono con qualcuno; se riesci a offrire la tua presenza, anche solo per qualche istante, in maniera autentica, certamente avrai un forte impatto su coloro che ti ascoltano.

Nel corso di una conversazione, controlla con una certa regolarità se la tua mente è completamente coinvolta o se invece sta vagando altrove, magari anche solo pensare alla prossima frase da dire.

Se sei il tipo di persona che si distrae continuamente e non riesce a mantenere il focus neanche per pochi attimi, allora ti suggerisco questa tecnica.
Ogni giorno mettiti in un posto tranquillo e imposta un timer per un minuto. Solo per un minuto. Puoi farcela! Chiudi gli occhi e concentrati su una di queste tre cose: i suoni attorno a te, il tuo respiro e le sensazioni che avverti nel tuo corpo.

Ricorda che essere presenti non significa necessariamente aprire la bocca e parlare. Molte delle persone più carismatiche del mondo sono conosciuti più per i loro silenzi che per le loro parole.

La maggior parte delle persone non ci fa caso, ma chi sa fare domande e restare in ascolto può diventare per molti la persona più carismatica che abbiano mai conosciuto.

Un’altra qualità di una persona carismatica è la sua capacità di occuparsi degli altri. Senza una vera compassione non c'è carisma. Di conseguenza, nessuno mostrerà interesse nei tuoi confronti se non t'interessi sinceramente agli altri. Lo possiamo definire calore umano.

Questa cosa si chiama anche empatia, che altro non è che l'attitudine a mettersi nei panni dell'altra persona.

Il carisma, non dimenticarlo, va di pari passo con l'umiltà. È l’esatto opposto del “voler apparire”, è il rinunciare a essere protagonista a tutti i costi o a parlare per il piacere di parlare, senza ascoltare.

Un altro aspetto da prendere in esame quando si parla di carisma è la condivisione della fiducia. Non è certo facile emanare fascino se stai vivendo una condizione ansiosa, se sei in preda ai dubbi o in conflitto con te stesso. Quando siamo in questa condizione, la nostra vocina interiore inizia a criticarci, a volte anche in maniera intensa. In queste condizioni il nostro corpo reagisce come se fossimo sotto attacco. Proprio come durante un'aggressione fisica, in preda allo stress quando devi affrontare la scelta tra lotta e fuga. Il cuore batte più veloce, il respiro accelera e, inevitabilmente, il pensiero razionale soccombe. E addio carisma.

In casi come questo le tecniche di mindfulness ci vengono in aiuto. Le tecniche di meditazione sono risultate decisive per reprimere le insicurezze che oscurano l'appeal personale.

Se stai vivendo qualche momento di stress, dove i pensieri negativi superano il livello di guardia, prova a prendere questi "integratori" di autostima:

- Dai un nome alla tua esperienza negativa: autocritica, rabbia, ansia, delusione, ecc. Il solo fatto di chiamare per nome quello che provi, può aiutare a neutralizzarlo.

- Non dare per scontato che i tuoi pensieri siano per forza giusti. Se la tua mente li ha creati, non è detto che siano veri.

- Cerca di visualizzare i tuoi pensieri come graffiti su una parete, oppure come impulsi elettrici che guizzano attorno al tuo cervello.

- Prima di un'importante riunione, immagina di entrare nella stanza e di sentirti estremamente sicuro di te. Come ti sentiresti fisicamente? Che cosa diresti? Tutto ciò che immagini con la mente, tenderai a farlo con il tuo corpo.

Parlando di condizioni naturali, sei indotto a essere più carismatico se riesci ad esprimere e fare tue le caratteristiche che più ti contraddistinguono. Sebbene il carisma possa essere considerato un perfetto mix di presenza, calore e potere, questo mix presenta caratteristiche diverse per ciascuno di noi.

In definitiva, presta attenzione alle questioni che ti stanno maggiormente a cuore; solo così saprai tirare fuori il meglio di te.

Più ti lascerai guidare dalle tue doti e dalle attitudini naturali, più ti sentirai a tuo agio e più salirà il tuo livello di autostima. Di conseguenza, quando i tuoi interlocutori percepiscono che hai grande fiducia in te stesso, quando sentono che ti esprimi con sincerità e naturalezza, allora ti ascolteranno e ti seguiranno, compiendo delle scelte e delle azioni nella tua direzione. Avrai ottenuto la loro fiducia.