7 Tratti della personalità che ti renderanno un leader carismatico

Carisma Laedership.jpeg

Se vuoi diventare un leader e attrarre persone di qualità nella tua vita, allora c’è una sola strada: diventare tu stesso una persona di qualità.

La leadership carismatica è quella capacità di attrarre le persone perché abbiamo qualcosa da donare, non in termini fisici, ma per come li facciamo sentire. Che tu sia un manager, libero professionista o genitore, la leadership è una grande sfida della vita per tutti noi.

Ciò che è importante ricordare è che la leadership, come qualunque altra abilità, va affinata e allenata.

Senza fretta, ma senza sosta, come diceva Goethe.

Tutti i grandi leader lavorano su se stessi in modo continuo fino a quando le loro abilità non diventano reali.

Ecco come fare:

1. Impara ad essere forte ma non scortese.

Se credi di essere già forte, allora hai un ulteriore passo da fare per diventare un leader potente in ogni campo della tua vita. Esprimi il tuo potere con garbo e rispetto. Molte persone scambiano la maleducazione per forza. É l’esatto opposto! Se per caso sei attratto da persone che sembrano dei leader ma sono scortesi, maleducati, saccenti, sappi che sei fuori strada.

2. Impara ad essere gentile ma non debole.

Non dobbiamo scambiare la debolezza con la gentilezza. Spesso sentiamo la frase: “Ad essere troppo buoni si passa per fessi”. La gentilezza non è debolezza! Anzi, è una forma di forza. Dobbiamo essere gentili e premurosi tanto da dire la verità. Dobbiamo essere gentili e rimanere centrati nei nostri valori. Dobbiamo essere così gentili nei nostri confronti da dire agli altri di no.

3. Impara ad essere coraggioso ma non un bullo.

Ci vuole coraggio per vincere la battaglia. Per costruire la tua leadership, per trovare il tuo posto, per aumentare la tua influenza devi camminare davanti al tuo gruppo. Devi essere disposto a prenderti la prima freccia, affrontare la prima sfida, scoprire il problema per primo. Come un contadino, se vuoi il tuo premio al momento del raccolto, devi essere coraggioso e affrontare le erbacce, la pioggia, gli insetti e tutti gli altri ostacoli, direttamente. Devi cogliere l’attimo.

Questo lo fai per costruire te stesso, non per raccontarlo agli altri.

4. Impara a essere umile ma non timido

Non potrai raggiungere un granché se credi di essere timido, se ti nascondi. Ma forse non sei timido, sei solo umile. Molti scambiano la timidezza per umiltà. Ma l'umiltà è una virtù, la timidezza è un ostacolo, che però può essere superato. L'umiltà è una parola quasi divina, è riconoscere il proprio limite rifiutando ogni forma di superbia o di orgoglio. Ma allo stesso tempo, rifiutando anche la svalutazione di se stesso. Se sei umile verso i superiori questo è un dovere. Ma se sei umile anche con gli inferiori allora questa è nobiltà.

5. Impara ad essere orgoglioso ma non arrogante

Devi essere orgoglioso, se lavori per costruire le tue ambizioni. Devi essere orgoglioso, se contribuisci alla tua comunità. Devi essere orgoglioso, se vuoi diventare la parte migliore di te. Ma la chiave per diventare un leader carismatico è essere orgoglioso senza essere arrogante. Sai qual è il peggior tipo di arroganza? L'arroganza che deriva dall'ignoranza. È intollerabile. Se qualcuno è arrogante ma intelligente, non è certamente carismatico ma possiamo tollerarlo. Ma se qualcuno è ignorante e arrogante… no, questo è troppo!

6. Impara a sviluppare l'umorismo senza essere folle.

Nella leadership, sappiamo che essere spiritosi e ironici nella giusta misura è una forma di intelligenza. Ma non scivolare mai nella stupidità. Se le persone ridono intorno a te perché sei stato spiritoso stai attento, perché quello è il momento in cui puoi farti prendere la mano e diventare uno sciocco.

7. Impara ad affrontare le realtà.

Guarda in faccia la realtà. Salva te stesso dall'agonia dell'illusione. Accetta semplicemente l’intero scenario della vita così com'è: affascinante.

La vita è unica. La leadership carismatica è unica. Le abilità che funzionano bene per un leader potrebbero non funzionare per un altro. Tuttavia, le abilità fondamentali della leadership possono funzionare bene per tutti: al lavoro, nella comunità e a casa.